Gennaio 2, 2021

Lampi di luce

Giorni fa, mentre ascoltavo la radio, un presentatore del programma faceva questa domanda: "Cosa ricordate volentieri di questo 2020?" Per dir la verità non si sentiva che alcuno avesse voglia di parlare alla radio. Allora, vedendo che nessuno partecipava, ha preso coraggio e ha cominciato a fare una lunga lista di cose avvenute, fatti reali, incontri vissuti, belle testimonianze di vita, che hanno caratterizzato questo 2020. Alla fine del suo intervento, il presentatore diceva una frase molto bella e profonda: "Nulla potrà mai separarci dall'amore di Dio in Cristo Gesù, neanche  la nostra fragilità, la nostra inadeguatezza, neanche il nostro peccato". Queste parole sono state come un lampo di luce e mi hanno fatto prendere in mano il telefono e l'ho chiamata. Era da tempo che desideravo parlare con lei, ma è sempre stata alle prese con la malattia. È una mamma di 43 anni, ha tre figli, sposata, affetta da una serie di malattie tumorali che mai, però, le hanno fatto perdere la voglia di vivere: una pasqua vivente! Ci siamo parlati, raccontati della vita e del periodo che sta vivendo, un mare di emozioni e nostalgia per il bene fatto, dei suoi progetti che purtroppo sono stati sospesi per via di un'altra operazione che avrà a breve. E sempre con una grande fiducia nella vita. La sua è 'energia vitale' allo stato puro, che fa pensare e riflettere a 'chi siamo, per che cosa viviamo, dove andiamo' in questo mare della vita sempre carico di imprevisti più o meno belli.  Importante, lei dice, è avere una mèta: diventare persone felici di quel po' che si ha e si è.  Questa mamma ha realizzato un video dove parla di se stessa e del suo rapporto con la malattia dicendo a tutti di 'vivere la vita' e non fermarsi mai. A te, carissima Amica, vada l'augurio più bello, accompagnato dalla nostra preghiera, perché il tuo 'lampo di luce' che parla di vita, rischiari di bontà i nostri giorni.

d Massimo

Contatti
Vuoi ricevere le riflessioni via mail?
Lasciaci il tuo nome e indirizzo.
Quaresima 2021
La Musica del Vangelo
Vivi la Quaresima come “tempo di grazia” e “tempo propizio” per giungere ad un “profondo rinnovamento interiore secondo lo spirito evangelico“
Promuovi delle “prassi profetiche e solidali”, individuali e comunitarie, capaci di aumentare la qualità della vita umana e della convivenza sociale.
Orari Messe
ultime news
Collaborazione Pastorale di
Centrale - Grumolo Ped.te - Zugliano
Graphic Design, Website, UX e UI 
realized by Emanuele Bovina