Dicembre 27, 2020

Lev

Se osservassi con attenzione un piccolo fiore di campo o il grandissimo sistema solare oppure una microscopica cellula o un bel frutto tagliato a metà mi accorgerei che hanno qualcosa in comune. Hanno tutti un centro.
Dalle realtà più grandi e complesse a quelle più piccole e semplici la caratteristica che tutti accomuna, è il centro.
Anche l'uomo ha il suo centro? La risposta è assolutamente sì! Egli ha un centro biologico che è anche il centro spirituale: il cuore. E' il LEV, il cuore, il quartier generale, la regia dove decidiamo in chi e cosa credere. E' il luogo privilegiato dove scegliamo ogni istante, in fin dei conti, chi siamo e come desideriamo vivere. Sede "dell'intelligenza", il cuore, possiede potenzialmente quella capacità di percepire dove si trova la Via della Vita. Il LEV va nutrito affinché possa mantenere questa capacità di "annusare" la direzione della luce… Va immerso quotidianamente nella Parola di Yeshùa perché risvegli la sua capacità innata ma talvolta addormentata di intuire la Via.
Lasciamoci ispirare dalla Famiglia di Nazareth perché il Lev, il nostro centro, sia pieno della Vera Luce che esce dalla mangiatoia di Betlemme.

don Mauro

Contatti
Vuoi ricevere le riflessioni via mail?
Lasciaci il tuo nome e indirizzo.
Quaresima 2021
La Musica del Vangelo
Vivi la Quaresima come “tempo di grazia” e “tempo propizio” per giungere ad un “profondo rinnovamento interiore secondo lo spirito evangelico“
Promuovi delle “prassi profetiche e solidali”, individuali e comunitarie, capaci di aumentare la qualità della vita umana e della convivenza sociale.
Orari Messe
ultime news
Collaborazione Pastorale di
Centrale - Grumolo Ped.te - Zugliano
Graphic Design, Website, UX e UI 
realized by Emanuele Bovina